Regole generali di sicurezza

DISPOSIZIONI COMUNI PER IL CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DI COVID 19

  • Ad ogni classe è assegnata una specifica aula (vedi pagina "ambienti didattici"). Per raggiungere l'aula sono pubblicate le cartine della scuola e i percorsi di entrata/uscita, che dovranno essere seguiti scrupolosamente.
  • Divieto di accesso alla scuola in caso di temperatura corporea superiore a 37.5°C o in presenza di altri sintomi riconducibili al COVID-19. In tal caso è necessario rimanere a casa e consultare telefonicamente un operatore sanitario qualificato, ovvero il medico di famiglia, il pediatra di libera scelta, la guardia medica. Inoltre sarà indispensabile darne immediata comunicazione alla scuola.
  • L'accesso è vietato a chiunque, negli ultimi 14 giorni, abbia avuto contatti stretti con soggetti risultati positivi al SARS-CoV-2 o provenga da zone a rischio che eventualmente saranno segnalate dalle autorità nazionali o regionali.
  • Gli studenti dovranno giungere all'ingresso con propria mascherina chirurgica e potranno sostituirla con la mascherina che la scuola darà ad ogni ingresso grazie alla fornitura periodica del governo 
  • Varcato l'ingresso dell'istituto gli studenti fino al raggiungimento della classe, indossando la mascherina chirurgica, procederanno ordinatamente seguendo i percorsi pubblicati e la segnaletica posta a terra, mantenendo la destra, evitando assembramenti di qualsiasi genere. Seguire tutte le norme previste per il distanziamento sociale evitando di sostare negli spazi comuni. 
  • In ogni aula ed ambiente didattico è disponibile un dispenser con soluzione idroalcolica con la quale si dovrà procedere all'igienizzazione delle mani ad ogni ingresso ed uscita. 
  • Gli alunni si sistemeranno nelle aule dedicate rispettando l'assetto della classe. La disposizione degli arredi non deve essere assolutamente modificato; i banchi, le sedie devono rimanere nel punto esatto dove sono stati allocati, nel rispetto della segnaletica prevista per gli arredi.
  • Tutte le aule sono state predisposte garantendo il distanziamento indicato dalle linee guida dell'ISS e del Comitato Tecnico Scientifico: 1 metro tra ogni alunno e 2 metri dal docente.
  • Gli alunni non potranno cambiare postazione nell'arco della giornata e comunque non prima di opportuna sanificazione.
  • Le finestre e la porta delle aule dovranno rimanere aperte per permettere l'areazione dei locali compatibilmente con le condizioni meteorologiche. 
  • L'uso della mascherina all'interno della classe è regolato dalla normativa vigente. Il docente può, comunque, decidere di far indossare la mascherina ai propri alunni qualora ravvisi il mancato rispetto delle regole che garantiscono il distanziamento.
  • E' fatto obbligo agli studenti di venire a scuola provvisti di tutto il materiale scolastico occorrente poiché è assolutamente vietato prestare o scambiare materiale didattico  con i compagni.
  • Si chiede alle famiglie di dotare i propri figli di un piccolo kit personale fornito di mascherina chirurgica di riserva, piccola confezione di gel igienizzante e bottiglietta d'acqua e una busta per contenere i soprabiti.
  • L'accesso alle aree comuni (ingressi, corridoi, atrii e servizi igienici) è consentito per un tempo limitato allo stretto necessario, con il mantenimento della distanza di sicurezza e sempre indossando la mascherina chirurgica. 
  • Il docente concede di andare in bagno ad un solo alunno per volta durante la lezione. Se nel bagno c'è già un alunno di un'altra classe è necessario mettersi in fila con distanziamento seguendo le segnaletiche al pavimento. Se la fila supera un certo numero di studenti il Collaboratore Scolastico rimanda in classe lo studente.
  • Nel caso di malesseri o presentazione di sintomi riconducibili al COVID-19 la scuola seguirà "le indicazioni operative per la gestione di casi e focolai di SARS-CoV-2 nelle scuole e nei servizi educativi dell'infanzia" - Rapporto ISS COVID-19 n.58/2020 versione del 28 agosto 2020
  • Si consiglia fortemente l'adozione agli studenti, ai genitori e a tutto il personale scolastico docente e non docente l'utilizzo dell'app IMMUNI perché si ritiene costituisca uno dei punti chiave della strategia complessiva di prevenzione e monitoraggio del mondo della scuola. Sarà consentito agli alunni di mantenere accessa la propria device con protocollo Bluetooth attivo e traffico dati spento.

aggiornamento 22-09-20